Senarum 1776

€25,00

Organic Wine

UE Biologico

Tuscany region cf141ce3 9447 48e9 84b4 e448ac9b7b26

Prodotto toscano

Reviews and Awards

(discover)

Senarum 1776 DOCG Chianti Colli Senesi 2015

Il Sangiovese nella sua veste più elegante

"...con frutta rossa, more, ribes nero, ciliegie nere e melograni. Sentori di menta e macchia mediterranea, sul finale note di cioccolato fondente. Al gusto una trama tannica e setosa che genera complessità e armonia con l'acidità e la frutta sempre presente. Un Sangiovese elegante e armonioso..."

Note Tecniche

Vitigno: Sangiovese
Alcool: 13,50
Quantità: 0,750 l
Data vendemmia: prima decade di Ottobre
Data Imbottigliamento: Maggio 2018
Immissione al consumo: Febbraio 2019
Longevità: 10-15 anni
Raccolta: manuale con selezione delle uve
Vigneti aziendali: situati nel comune di San Gimignano
Giacitura e tessitura del terreno: collinare a circa 200/250 m s.l.m., terreno di medio impasto di origine pliocenica
Vinificazione e affinamento: diraspatura, fermentazione con macerazione sulle bucce in vasche di acciaio inox. Maturazione in botti di legno per almeno 12 mesi nella cantina storica. Affinamento in bottiglia per almeno sei mesi. Immissione al consumo 3-4 anni dopo la produzione

Senarum 1776 chianti colli senesi docg 2015 Casa Lucii

Vino e Annata

"...la scelta di produrre il nostro Senarum 1776 utilizzando solo uve Sangiovese 100%, per fare una lunga maturazione in legno e bottiglia per un'immissione al consumo dopo 3-4 anni ci permette di raggiungere uno stile inconfondibile del grande Sangiovese di Toscana..."

Abbinamenti e Note di Servizio

Il Senarum 1776 accompagna arrosti, salumi, carni rosse e formaggi stagionati. Ideale per ogni occasione in cui si è alla ricerca di tradizione ed eleganza!
Vetro ideale: piccolo calice ballon
Temperatura di servizio: 18-22°

Etichetta

Sull'etichetta è riportato un estratto del contratto tra un antenato della nostra famiglia e l'ordine ospedaliero-militare di S. Stefano per l'acquisto di un piccolo podere nel comune di Certaldo datato 11 settembre 1776. Lo sviluppo dei terreni di proprietà dei Pii Corpi, scarsamente utilizzati, fu dovuto al Granduca Leopoldo di Toscana che, con una serie di atti governativi, ne facilitò la vendita ai contadini. In alto è rappresentato in oro fuso uno dei nove simboli aziendali: il calice, che rappresenta l'antica esperienza enologica. Il nome originale del nostro Chianti Colli Senesi Senarum si trasforma in Senarum 1776 per celebrare la scoperta del documento. Due croci rosse a otto punte affiancano la data a ricordo delle insegne dell'ordine militare.

Senarum 1776 chianti colli senesi docg 2015 Casa Lucii